Per contrastare il deterioramento strutturale di edifici, vasche o infrastrutture in cemento, l’azione di additivi per rendere il calcestruzzo impermeabile è decisiva. 

Vi sono diversi tipi di additivi, il cui utilizzo è legato alla conformazione e alle caratteristiche della struttura in calcestruzzo, esistente o di nuova costruzione. Non sempre l’utilizzo di additivi per il calcestruzzo è richiesto; tuttavia, in molte circostanze, permettono di ottenere determinate prestazioni, fondamentali durante la fase progettuale.

Continua a leggere

impermeabilizzazione-vasche-cemento

I serbatoi e le vasche in cemento per il contenimento delle acque sono tra le strutture più soggette a deterioramento. Il degrado nel tempo è dovuto per lo più alle infiltrazioni causati da movimenti o assestamenti generati dalla spinta idrostatica positiva e negativa.

Per realizzare una corretta impermeabilizzazione delle vasche in cemento è necessario tenere conto di una serie di variabili che possono essere concause di eventuali danni alla struttura. In relazione ad esse, è di gran lunga preferibile adottare una serie di accorgimenti nel processo di impermeabilizzazione, che non riguardi solo la superficie ma l’intera massa in calcestruzzo, oltre che la realizzazione di eventuali giunti.

Continua a leggere

impermeabilizzante-cemento

L’applicazione di un sistema impermeabilizzante per il cemento serve prima di tutto a proteggere la struttura, esistente o di nuova costruzione, dai danni causati dall’umidità, dalle infiltrazioni d’acqua e agenti chimici o dall’azione corrosiva degli agenti atmosferici.

Questi sistemi di impermeabilizzazione hanno notevoli vantaggi, primo tra tutti quello di prolungare il ciclo di vita della struttura, risparmiare sui costi di manutenzione nel tempo e migliorarne in generale la vivibilità all’interno e la resistenza ai danni causati dal tempo all’esterno.

Continua a leggere

supershield-acqua-calcestruzzo

Articolo a cura di:

Luciana Restuccia, Assistant Professor, Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica, Politecnico di Torino; e-mail:  [email protected]

Devid Falliano, PhD Researcher, Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica, Politecnico di Torino; e-mail: [email protected] 

Continua a leggere

tecnologia-calcestruzzo-impermeabile

La tecnologia del calcestruzzo impermeabile di vasche o strutture interrate, è fondamentale per garantire la protezione a lungo termine contro i danni causati da infiltrazioni e umidità.
Rendere il calcestruzzo resistente agli attacchi chimici dati dal passaggio dell’acqua che porta con sé agenti esterni, talvolta molto aggressivi, è importante per impedire il deterioramento della struttura.

Continua a leggere

“L’Italia è il Paese europeo a più alto rischio per le caratteristiche geologiche e morfologiche del proprio territorio e i mutamenti climatici hanno accentuato i fattori di rischio. Nessun Paese è chiamato ad affrontare, come il nostro, il tema della sicurezza idraulica e della difesa del suolo, con tali complessità e articolazioni delle situazioni territoriali.”

Continua a leggere

Devid Falliano, PhD Researcher, Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica, Politecnico di Torino; e-mail: [email protected] 

Luciana Restuccia, Assistant Professor, Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica, Politecnico di Torino; e-mail:  [email protected]

Continua a leggere

Supershield-Politecnico

Il progetto di ricerca tra Supershield Italia s.r.l e il Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica del Politecnico di Torino, sotto la direzione scientifica del Prof. Giuseppe Andrea Ferro e dell’Arch. Luciana Restuccia, prevede la predisposizione di prove tecniche per lo studio della durabilità delle costruzioni in calcestruzzo e la validazione teorico-sperimentale dei risultati ottenuti.

Continua a leggere

Supershield-triangolo

Nel settore delle costruzioni, alla luce degli eventi occorsi durante gli ultimi anni, uno degli argomenti che desta un crescente interesse – tanto in campo accademico quanto in campo professionale – è certamente quello della sicurezza strutturale, legata in maniera indissolubile al concetto di degrado. Tale tematica introduce un aspetto di non secondaria importanza e cioè la ricerca di strategie efficaci, economicamente convenienti ed opportune da adottare per fronteggiare tale complessa e multidisciplinare questione. 

Continua a leggere

Green_buinding

La crescente sensibilizzazione nei confronti delle problematiche ambientali, ha portato negli ultimi decenni a ridefinire i parametri dell’edilizia in un’ottica sempre più sostenibile.

Preservare la biodiversità, migliorare la qualità della vita delle persone, ridurre significativamente le emissioni inquinanti e l’impatto sull’ambiente: sono questi gli assunti fondamentali sui quali si erige la filosofia del Green building.

La crisi ambientale dovuta ai cambiamenti climatici è un problema che non può più essere ignorato, che espone tanto le persone quanto gli ecosistemi a importanti rischi per la salute.
Da questa consapevolezza, ha preso forma un nuovo concept nell’ambito della bio-edilizia, che coniuga l’innovazione e il design con l’impiego delle green technology.

Continua a leggere

Evoluzione Sistema Vasca Bianca

Quando si parla di sistema vasca bianca si fa riferimento ad un metodo di impermeabilizzazione di strutture in calcestruzzo a tenuta stagna, che può essere applicato a diverse tipologie di strutture quali vasche e piscine, ma anche interrati e fondazioni di edifici, parcheggi multipiano e gallerie.

Le strutture edificate con questo metodo vengono realizzate senza l’aggiunta di una membrana o di altri sistemi di impermeabilizzazione esterni, come invece prevedono i metodi tradizionali.

Il sistema vasca bianca prevede l’utilizzo di una miscela del calcestruzzo a prestazione mediamente elevata, che va a ridurre la permeabilità del materiale, e la creazione di punti di debolezza nelle strutture, in cui vengono indotte fessurazioni programmate.

Continua a leggere